NEVE PER TUTTI I GUSTI, SULLE ALPI

Godersi il panorama mozzafiato del Plateau Rosa dalla funivia firmata da Giorgetto Giugiaro. Sciare sulle piste di fondo nel silenzio dei boschi di Campo Tures e rilassarsi nella spa di rifugi di design con vista sulle Alpi Aurine. E poi fare trekking con lama e alpaca a Pinzolo e, per i più piccoli, feste e cacce al tesoro sulle discese di Folgaria. Ecco come si preparano sulle montagne al tradizionale inizio di stagione.

Il weekend dell’Immacolata coincide con l’apertura della stagione sciistica. Impossibile non farsi tentare dalle tante novità che segnano la prossima stagione invernale.
Nuovi chalet che profumano di legno, funivie panoramiche firmate da archistar, skipass gratuiti corse a bordo di slitte trainate da cani e pacchetti low cost. Ecco le migliori dieci idee per preparare la valigia e partire.

BREUIL-CERVINIA: DOVE LA FUNIVIA È HIGH TECH 
Un trasporto veloce, ma soprattutto panoramico, che parte ai piedi del Cervino raggiunge quota 3500 metri. La nuova funivia per il Plateau Rosa porta la firma di nomi come Giugiaro, Storz, Spirit, Kiska. Sono architetti amanti della montagna, che hanno privilegiato grandi vetrate per godersi lo spettacolo della risalita. Ma le novità del comprensorio non finiscono qui. Gli sciatori possono prenotare ogni sabato sera il First class. Si tratta di un tour che include una cena con i “gattisti”, gli autisti dei gatti delle nevi, e poi un’escursione in loro compagnia per scoprire come vengono battute le piste. Sono da prenotare anche il Prima Traccia, per sciare prima dell’orario di apertura degli impianti, e l’Icekart, la pista di ghiaccio illuminata che si affronta a bordo di velocissimi kart. Per il soggiorno c’è il forfait Speciale 4 giorni, con quote che partono da 203 euro a persona. Includono soggiorno in hotel a scelta e skipass di 4 giorni al prezzo di tre, valido per il comprensorio di Breuil-Cervinia Valtournenche e Zermatt.

MADONNA DI CAMPIGLIO: CON I CAMPIONI DEL CIRCO BIANCO 
Prenotate un posto in prima fila per godervi le tre gare della Coppa Europa Fische si svolgono a Madonna di Campiglio. Il primo appuntamento, il 16 dicembre, è con lo slalom notturno lungo il Canalone Miramonti. A seguire, il 19 e il 20 dicembre, ci sono le spettacolari discese libere. Se, dopo aver assistito alle performance sportive, vi viene voglia di perfezionare la tecnica di discesa, potete prenotare le lezioni della Ski Academy in compagnia del campione Giorgio Rocca. Le guide di Rent & Go, invece, propongono il telemark, lo sci a tallone libero, tornato di moda negli ultimi anni.

FOLGARIA: TUTTI INSIEME IN FAMIGLIA
Folgaria 
è da sempre una destinazione per chi viaggia in montagna con i bambini. Alberghi con servizi dedicati, ristoranti con menu pensati per i più piccoli e tanto divertimento. Dal 5 al 12 febbraio, per esempio, FolgarìaSki organizza la prima edizione della Settimana con Manny, la simpatica mascotte della località trentina. La vacanza è scandita da caccia al tesoro nel comprensorio sciistico, giochi sulla neve e grande festa di chiusura al Palaghiaccio.

CAMPO TURES: SCI DI FONDO E DESIGN ALPINO
Le Alpi Aurine sono il paradiso di chi ama lo sci ecologico, fatto di silenzi, grandi panorami bianchi, sentieri dove passeggiare nella neve e anelli per il fondo che s’inoltrano nei boschi. Tra i percorsi più belli, l’anello a Riva Tures, la pista a Casere e il tracciato a Selva dei Molini/Lappago. Al ritorno il caldo abbraccio della spa, ma l’ospitalità genuina dell’enoteca Haidacher, dove degustare i migliori vini altoatesini e taglieri di speck e formaggi.

 

VAL D’ULTIMO: DOVE NON CI SI ANNOIA MAI 
La nuova tendenza per la stagione 2012 è la velocità. Dalla pista Moscha, lunga 500 metri, aperta anche di notte per le discese in slittino, al tubing, lungo la pista di San Nicolò. Costruita con alti muri di neve, è lunga 700 metri ed è simile a una pista da bob, solo che si affronta con gommoni grandi come ruote di un camion. Nel comprensorio sciistico Schwemmalm ci sono piste per tutti i gusti, ma anche la possibilità di provare il carvinglo sci da discesa sciancrato, che dà maggiore controllo, stabilità e facilità di esecuzione, specialmente in curva. 

PINZOLO: COME ESSERE IN ALASKA 
Su una slitta trainata da una muta di cani, guardando il paesaggio innevato a perdita d’occhio. Le Dolomiti del Brenta non hanno nulla da invidiare ai panorami del Grande Nord. A partire dal centro Athabaska che Maurizio Cattafesta gestisce a San Lorenzo in Banale. Conta 35 cani da slitta, per attività di dogsledding in Val Rendena o in Val di Sole, ma anche 4 lama e 2 alpaca, utilizzati per le il trekking. L’esperienza, organizzata da Balsamic People dal 20 al 26 febbraio, include il soggiorno all‘Olympic Park di Pinzolo, il training per imparare a guidare la slitta con i cani, ed escursioni con le racchette da neve e sci di fondo e discesa. 

LIVIGNO: QUANDO LO SKIPASS È REGALATO 
Natura incontaminata e temperature che consentono di sciare fino a inizio maggio. In questo piccolo Tibet d’Italia si possono prenotare soggiorni con tante agevolazioni. Come lo Skipass in omaggio per chi prenota almeno quattro notti in hotel, o sette notti negli appartamenti convenzionati (valido fino al 23 dicembre e dal 14 aprile al 1 maggio). Diversamente dalle altre stazioni, sciare a Livigno il sabato costa meno, solo 31 euro (dal 14 gennaio al 1 maggio). Low budget anche il pacchetto chiamato Shopping Natalizio, con due notti in doppia, dal 26 novembre al 24 dicembre, a partire da 80 euro a persona.

BARDONECCHIA: FREESTYLE E SNOWBOARD 
Un enorme materasso aspetta tutti i patiti del freestyle a Pian di Sole. Si tratta di un nuovo Bagjump che permette a chi si avvicina a questa disciplina di incrementare le proprie capacità tecniche e prendere confidenza con i salti più grandi. Avventure no-limit anche nello Snowpark, nell’area del Melezet. Con i suoi 1.100 metri di dislivello, con salti e strutture artificiali, come l’Half Pipe utilizzato per le Olimpiadi Invernali di Torino 2006, è uno dei più attrezzati d’Italia. Durante il giorno la musica viene diffusa attraverso grandi casse acustiche, mentre nell’area lounge, realizzata completamente in legno, ci si rilassa e si fanno nuove amicizie. 

ASIAGO: CAVALLI E MAZZE DA HOCKEY 
Le scuole di sci dell’Altopiano di Asiago hanno messo a punto diverse proposte per chi non ama lo sci. Tra queste spiccano le passeggiate a cavallo in neve fresca o a bordo di slitte. Ma Asiago è soprattutto sinonimo di hockey su ghiaccio, con emozionanti partite da seguire dal vivo nello stadio che ospita campioni da tutta Europa. Alla sera, il ritrovo è da Tata, il locale frequentato da tutti i giocatori che lasciano come souvenir mazze e maglie (piazzale Stadio del Ghiaccio).

SAURIS: PER SCIARE LONTANO DALLA FOLLA 
La Carnia è un luogo dove si respira l’aria della montagna più autentica. È la terra della campionessa friulana Manuela Di Centa, un luogo ideale per chi ama sciare lontano dalla folla. Si può soggiornare in alberghi diffusi, ricavati da borghi storici. Si trovano in alcune frazioni come Lauco, Comeglians, Sauris, Ovaro e Sutrio, da cui si accede a uno dei maggiori comprensori sciistici della zona, lo Zoncolan. Durante l’inverno propongono pacchetti week end da tre giorni, con trattamento b&b, due escursioni guidate nella neve con le ciaspole e una cena tipica a partire da 160 euro a persona.

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

(fonte I Viaggi 24)

Tag:, ,

Categorie: Corto raggio (fino a 3 ore di volo), Italia, Montagna, Vacanze in Famiglia, Week-end, Young Peolpe

Iscriviti alla nostra Community

Compila i campi testo qui a lato per registrarti ed accedere alla Sezione Utenti Registrati. Avrai così accesso a molte opportunità tra cui la possibilità di condividere le tue esperieze.

Non c'è ancora nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: