PRAGA, LA CITTA’ DORATA

Praga è una nota città turistica, visitata annualmente da circa 3 milioni di persone. Il suo centro storico vi stupirà con una delle più variegate collezioni di architettura del mondo, dall’art nouveau al barocco, dal cubismo al gotico e neoclassico.

Castello di Praga

E’ una delle mete irrinunciabili di Praga, simbolo della città. Il Castello sorge su un’altura sulla riva sinistra della  Moldava e lo si può considerare una città nella città. Suddiviso in tre cortili, il Castello si estende su un’area di 45 ettari che comprende numerosi edifici, tra cui il Palazzo Reale, antica residenza dei Principi e dei Re boemi, e la maestosa Cattedrale di San Vito; la residenza reale dal 1918 è dimora del Presidente della Repubblica. Da non perdere il suggestivo Vicolo d’oro, affascinante sequenza di minuscole e variopinte casette, dimora prediletta un tempo dagli alchimisti e adesso dagli artisti.
Orario di apertura
Aprile – Ottobre: 9 – 17 tutti i giorni
Novembre – Marzo: 9 – 16 tutti i giorni

Ponte Carlo
Il Ponte più antico di Praga, Ponte Carlo è un ponte in pietra, in stile gotico, che collega la Città Vecchia a Malà Strana; è lungo 515 metri e largo 19 metri. Alle due estremità del ponte ci sono delle torri, è possibile salire sia sulla Staromestaskà vez sul lato della Città Vecchia che la Malostranskà vez sul lato di Malà Strana per godere di un panorama unico sulla città. Su entrambi i lati del Ponte Carlo sono collocate diverse statue, una trentina, la più nota delle quali è probabilmente quella di San Giovanni Nepomuceno; sul ponte troverete anche numerosi artisti locali, musicisti e venditori di souvenir.

Piazza Venceslao
La piazza più grande e famosa della città, Piazza Venceslao è sempre animata, a tutte le ore del giorno e della notte; non è la tipica piazza cittadina ma un ampio viale in pendenza lungo 700 metri e largo 60, dove troverete negozi, hotel, ristoranti, nightclubs e casinò. Il Museo Nazionale domina la parte alta di Piazza Venceslao; inaugurato nel 1890, nel momento di massimo fervore del movimento ceco di Rinascita Nazionale. Nella parte inferiore della Piazza, in Via Na Prikope, troverete invece i negozi più prestigiosi.

Piazza della Città Vecchia
E’ la piazza storica di Praga; oltre al Municipio della Città Vecchia e alla Cattedrale della Vergine Maria vi si trovano l’imponente Chiesa barocca di San Nicola e Palazzo Kinsky, sede delle esposizioni della Galleria Nazionale. Simbolo della piazza è l’Orologio Astronomico, risalente al 1410, che spicca sulla torre del Municipio, noto per la processione di Apostoli che esce ad ogni ora dai quadranti blu e oro e si offre alla piazza. Le figure degli apostoli risalgono al XVII secolo.

Quartiere Ebraico
Il Quartiere Ebraico racchiude molti luoghi da visitare: Sinagoga Maiselova, Sinagoga Spagnola, Sinagoga Pinkasova, Sinagoga Klausovà, Sinagoga Vecchionuova (la più antica sinagoga funzionante dell’Europa centrale), Casa delle Cerimonie, Vecchio Cimitero Ebraico (vi si contano quasi 12.000 lapidi, ma il numero dei sepolti è certamente più alto; nel tempo si è infatti sopperito alla mancanza di spazio ricoprendo la superficie con nuovi strati di terreno).

PRINCIPALI MUSEI DI PRAGA
Museo Nazionale
E’ il più grande del paese e si trova in Piazza Venceslao; all’interno collezioni di mineralogia, zoologia, paleontologia e preistoria.
Museo Antonin Dvoràk
Vita ed opere del compositore Anonin Dvoràk
Museo di arti decorative
Espone cinque secoli di artigianato ceco e dell’Europa centrale, dai tessuti alla grafica applicata, dalla fotografia alle ceramiche.
Museo della Città di Praga
Storia di Praga dalla preistoria all’epoca moderna. Di particolare interesse il modello tridimensionale di Praga, della grandezza di circa 20 cm. quadrati.

PRINCIPALI GALLERIE DI PRAGA
Galleria Nazionale
Le collezioni sono presentate in quattro spazi espositivi:

  • Palazzo Sternberg, dall’arte europea antica alla fine del Barocco, con le opere di Tintoretto, Ribera, Tiepolo, El Greco, Goya, Rubens e Van Dyck;
  • Palazzo Veletrzni, museo di Arte Moderna e Contemporanea, arte dal XIX secolo ai giorni nostri;
  • Convento di San Giorgio, pittura barocca boema del XVII e XVIII secolo;
  • Convento di Sant’Agnese di Boema, arte medievale della Boemia e dell’Europa centrale.

Galleria Strahov
Opere gotiche, barocche e rococo e altri dipinti della prima metà del XIX secolo.

PRAGA CARD
Se avete in programma di rimanere a Praga per alcuni giorni consigliamo l’acquisto della Praga Card, un pass turistico che consente per la sua durata l’utilizzo gratuito della rete dei trasporti pubblici (metro, bus e tram) e l’entrata gratuita o con sconto sul biglietto d’ingresso in più di 50 monumenti e musei praghesi. La Praga Card ha una validità di 4 giorni, deve essere a nome del possessore e non è trasferibile; il prezzo della card è di circa 25 Euro per gli adulti e di circa 16,50 Euro per gli studenti

Categorie: Città d'arte e Capitali Europee, Corto raggio (fino a 3 ore di volo), Tour organizzati in pullman, Viaggi di Gruppo, Week-end, Young Peolpe

Iscriviti alla nostra Community

Compila i campi testo qui a lato per registrarti ed accedere alla Sezione Utenti Registrati. Avrai così accesso a molte opportunità tra cui la possibilità di condividere le tue esperieze.

Trackback/Pingback

  1. SPECIALE CAPODANNO | IdeaVacanzeBlog - 8 ottobre 2011

    […] PRAGA, LA CITTA’ DORATA 8 ottobre 2011 […]

  2. SPECIALE PONTI INVERNALI | IdeaVacanzeBlog - 8 ottobre 2011

    […] PRAGA, LA CITTA’ DORATA 8 ottobre 2011 […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: